A Sua Immagine: nella puntata di oggi una storia di coraggio. Domani si parla del Festival di Sanremo

Nella puntata di oggi di “A Sua Immagine”, in onda dalle 16.15, su Rai Uno, la conduttrice Lorena Bianchetti incontra Franco che in passato aveva condotto una vita da sbandato e criminale. Cominciando con piccoli furti e spaccio di droga fino a diventare un trafficante di armi e di auto di lusso. Un giorno, in Campania, mentre doveva consegnare delle armi, vide un tabaccaio ucciso per rapina a terra coperto da un lenzuolo. E si pose questa domanda: “Quante persone ho contribuito a uccidere? Quella pistola potrei averla venduta io”. Era questa la sua grande domanda che mordeva la sua coscienza. Così entrò in un santuario di Brindisi e fece questa preghiera: “Dio fermami tu, io non ne sono capace”. La mattina dopo fu arrestato. In carcere comincia la sua liberazione. Nella vita precedente si sentiva in catene, senza una vera libertà anche se aveva assaporato il successo degli affari e il guadagno di molti soldi. Comincia un percorso di conversione con l’Associazione Papa Giovanni XXIII di don Oreste Benzi. Oggi a Vasto dirige una comunità per ex detenuti. Spende tutto il tempo per loro, li accoglie e segue come un padre.
Continuerà poi il viaggio de Le Ragioni della Speranza con mons. Dario Edoardo Viganò all’interno del mondo dello sport. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ha fatto sognare l’Italia conquistando l’oro nella 20 km di marcia, al termine di una gara straordinaria, in cui con determinazione e autorevolezza ha sbaragliato tutte le avversarie. Ospite della puntata di sabato 5 febbraio, è Antonella Palmisano, prima italiana a vincere l’oro nella marcia femminile. Parlerà a cuore aperto della sua vita privata e professionale e della devozione a una particolare Madonna chiamata delle sette lampade che si trova in un suggestivo santuario rupestre a Mottola, in provincia di Taranto, suo paese di origine.
Nelle puntata di domani, dalle 10.30, a conclusione della settimana dedicata al Festival della canzone italiana di Sanremo anche a Sua immagine vuole parlare di una manifestazione che ogni anno catalizza l’attenzione di tutti gli italiani. L’obiettivo è chiedersi se ancora la canzone italiana possa essere, e sia, veicolo di contenuti e di valori “alti” come spesso è successo in passato. Interverranno in studio Umberto Broccoli, conduttore televisivo ed esperto di canzone italiana, e Anna Pia Viola, teologa. In collegamento da Sanremo, a casa Siae, Angela Calvini, di Avvenire, e Gianmaurizio Foderaro di Radio Rai tutta italiana, che il Festival lo hanno vissuto e commentato sul campo. Dalle 10.55, dopo il notiziario di “A Sua Immagine” con Paolo Balduzzi, la linea passerà alla messa, sempre in diretta su Rai Uno: la celebrazione eucaristica verrà trasmessa dalla cattedrale di Cosenza. Alle 12, come ogni domenica, l’Angelus recitato da Papa Francesco da piazza San Pietro.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy