Giornata mondiale malato: Senigallia, in programma incontri e celebrazioni. L’11 febbraio messa in duomo presieduta dal vescovo Manenti

In occasione della 30ª Giornata mondiale del malato, dedicata al tema “‘Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso’ (Lc 6,36). Porsi accanto a chi soffre in un cammino di carità”, sono diverse le iniziative promosse nella diocesi di Senigallia. A promuoverle l’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute e la sottosezione dell’Unitalsi. Da lunedì 7 a giovedì 10 febbraio nella chiesa dell’ospedale di Senigallia verrà esposta la statua della Madonna di Lourdes. Mercoledì 9, alle 21, si terrà l’incontro con don Bernardino Giordano, vicario generale della Delegazione della Santa Casa di Loreto; sarà possibile seguirlo in diretta su piattaforma Zoom, su Radio Duomo Senigallia (95.200 FM) e sulla pagina Facebook Unitalsi Senigallia. Alle 17.30 di giovedì 10 Febbraio |verrà celebrata una messa nella chiesa dell’ospedale cittadino alla quale seguirà la benedizione degli ammalati e degli operatori sanitari dal piazzale antistante la chiesa. Infine, venerdì 11 il vescovo di Senigallia, mons. Franco Manenti, presiederà alle 18 in duomo la santa messa per la festa della Madonna di Lourdes.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy