Giornata mondiale malato: Padova, l’11 febbraio messa nella basilica di Sant’Antonio. I frati invitano ad accendere una “Candela virtuale”

In occasione della 30ª Giornata mondiale del malato, dedicata al tema “‘Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso’ (Lc 6,36). Porsi accanto a chi soffre in un cammino di carità”, venerdì 11 febbraio i frati della basilica di Sant’Antonio, a Padova, pregheranno – come fanno ogni giorno – per i malati e per le persone che soffrono. Alle 18, in particolare, sarà celebrata una messa per i malati.
Padre Giancarlo Zamengo, direttore generale del “Messaggero di sant’Antonio”, ha rivolto un invito ai fedeli: “Se una persona che ti è cara vive una situazione di sofferenza, accendi una ‘Candela virtuale’ e scrivi la tua preghiera a sant’Antonio, affidando a Lui le persone che più ami e invocando su di loro la grazia della guarigione. Al termine della messa delle 18, poserò personalmente la tua preghiera alla Tomba del Santo, affidando i tuoi cari alla sua intercessione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy