Azione Cattolica: Roma, il XLII Convegno Bachelet su Armida Barelli. “Prendersi cura. La responsabilità delle donne nella Chiesa e nella società”

(Foto: Azione Cattolica italiana)

“Il 30 aprile 2022 a Milano sarà celebrata, insieme a quella di don Mario Ciceri, la beatificazione di Armida Barelli, la nostra ‘sorella maggiore’. Fondatrice della Gioventù femminile di Azione Cattolica e dell’Opera della Regalità, promotrice della nascita dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, figura fondamentale del laicato cattolico in Italia tra XIX e XX secolo. Testimone di una santità vissuta nel quotidiano, è stata di esempio per tante donne e precorritrice di una presenza attiva dei laici nella vita della Chiesa”. Lo si legge in una nota della Presidenza nazionale dell’Ac: la quale segnala che, a partire da quest’appuntamento, “e per accompagnare il cammino dell’intera associazione verso questa importante tappa, è stato pensato il XLII Convegno Bachelet che si svolgerà a Roma l’11 e 12 febbraio”, in presenza, presso la Domus Mariae (via Aurelia, 481), promosso dalla stessa Azione Cattolica italiana e dall’Istituto per lo Studio dei problemi sociali e politici “Vittorio Bachelet”.
“Guardando ad Armida Barelli, si vuole considerare il ruolo della donna oggi nella rigenerazione di alcuni processi che toccano la vita della Chiesa, della società e delle istituzioni”. Il convegno (intitolato “Prendersi cura. La responsabilità delle donne nella Chiesa e nella società”) si articolerà in due sessioni di lavoro: la prima venerdì pomeriggio dalle 16 alle 19.30; la seconda sabato mattina dalle 8.30 alle 12.30. A conclusione dei lavori verrà consegnato il tradizionale Premio “Vittorio Bachelet” per le tesi di laurea – edizione 2021.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy