Coronavirus Covid-19: in Italia attualmente 174.935 positivi. Da inizio epidemia 4.237.790 casi e 126.767 deceduti

In Italia ci sono attualmente 174.935 positivi per Covid-19, con un decremento di 6.791 casi da ieri. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 4.237.790 (4.087.520 identificati da test molecolare e 150.270 da test antigenico rapido), con un incremento nelle ultime 24 ore di 2.199. Questo è quanto emerge dai dati del monitoraggio sanitario sulla diffusione del nuovo coronavirus Covid-19 diffusi oggi e pubblicati sul sito web del ministero della Salute.
Tra gli attualmente positivi, 661 sono in cura presso le terapie intensive, 27 pazienti in meno rispetto a ieri, mentre i nuovi ingressi del giorno sono stati 24; 4.382 sono ricoverati con sintomi, 303 in meno nelle ultime 24 ore; 169.892 sono in isolamento domiciliare, senza sintomi o con sintomi lievi, con un decremento di 6.461 rispetto a ieri. Il totale dei deceduti è pari a 126.767, con un aumento di 77 rispetto a ieri. I dimessi e guariti sono complessivamente 3.936.088, con un aumento di 8.912 rispetto a ieri. L’incremento nelle ultime 24 ore dei tamponi effettuati è pari a 218.738.
Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 61.822 in Campania, 18.992 in Lombardia, 16.518 in Puglia, 12.204 in Sardegna, 8.890 nel Lazio, 10.323 in Emilia-Romagna, 8.560 in Calabria, 4.671 in Sicilia, 6.327 in Veneto, 5.237 in Toscana, 7.322 in Friuli Venezia Giulia, 1.835 in Abruzzo, 3.191 in Piemonte, 3.125 nelle Marche, 3.134 Basilicata, 1.151 in Umbria, 568 in Liguria, 515 nella Provincia autonoma di Bolzano, 344 nella Provincia autonoma di Trento, 118 in Valle d’Aosta e 88 in Molise.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy