Terremoto in Croazia: diocesi Sisak, un progetto per sostenere psicologicamente le famiglie colpite dal sisma

Il vescovo di Sisak, mons. Vlado Košić, ha ricevuto, martedì 27 aprile, don Branko Koretić, responsabile per la pastorale del matrimonio e della famiglia della diocesi, insieme ad altri membri (catechisti, psicologi, terapeuti e teologi) responsabili del progetto di sostegno pastorale alle famiglie colpite dal terremoto del dicembre scorso. Da gennaio di quest’anno, infatti, la diocesi di Sisak è impegnata nel supporto spirituale e psicologico di famiglie e persone colpite da questo evento traumatico, in collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali. La riunione è stata anche un’opportunità “per determinare ulteriori passi da compiere così da venire incontro, soprattutto in questi tempi difficili, alle persone bisognose”. Il progetto della diocesi croata è sostenuto da quella austriaca di Linz e da fondi messi a disposizione dalla Conferenza episcopale americana.

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy