Coronavirus Covid-19: Lamorgese (min. Interno), “su coprifuoco Governo valuterà entro maggio. Controlli ispirati a equilibrio, ragionevolezza e proporzionalità”

“Quanto l’ipotesi di eliminare il cosiddetto ‘coprifuoco’, almeno nelle zone gialla e bianca, come stabiliscono anche gli ordini del giorno approvati ieri il Governo si è impegnato a valutare entro il mese di maggio un aggiornamento delle decisioni assunte sulla base dell’andamento del quadro epidemiologico oltre che dell’avanzamento del piano vaccinale”. Lo ha affermato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, rispondendo durante il Question time nell’aula di Montecitorio ad una interrogazione sullo svolgimento delle attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo e al “coprifuoco” alle 22.
Il ministro ha assicurato che “anche i controlli sul riavvio in zona gialla delle attività dei servizi di ristorazione seguiranno criteri ispirati a equilibrio, ragionevolezza e proporzionalità”. E ha richiamato al “senso di responsabilità dei singoli cittadini chiamati ad astenersi da condotte elusive delle disposizioni nel superiore interesse della salute pubblica”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy