Coronavirus Covid-19: Misericordia Firenze, test gratuito per i cittadini più poveri

Test gratuiti per accertare la presenza del Covid-19 per le fasce deboli della popolazione: a partire dall’8 dicembre gli ambulatori della Misericordia di Firenze lanciano l’iniziativa “Tampone Solidale”. Per accedere al servizio gratuito è sufficiente attestare un parametro Isee inferiore a 15mila euro. I test verranno eseguiti nella postazione allestita presso la sede degli ambulatori, in via del Sansovino. Le prenotazioni avvengono telefonicamente al numero 055/212221, con erogazione del servizio entro le 24 ore successive e risposte in tempi brevi.
Duecento i tamponi gratuiti messi a disposizione per questa prima tranche del servizio, pensato per andare incontro alle esigenze della popolazione più debole, costretta a convivere con il virus e grosse difficoltà economiche. “Con l’iniziativa del Tampone Solidale – dichiara il direttore degli ambulatori della Misericordia di Firenze, Ilaria Cerrini –, gli ambulatori della Misericordia di Firenze desiderano accendere una luce di speranza nel cuore della città, offrendo le cure e il sostegno indispensabili per attraversare questo momento buio della nostra storia”.
Fin dall’inizio dell’emergenza gli ambulatori della Misericordia di Firenze sono stati impegnati in prima linea con l’esecuzione dei tamponi sia per tutto il personale operante all’interno dell’arciconfraternita sia per la cittadinanza, in collaborazione con il sistema sanitario regionale con postazione drive-trought e a domicilio. Durante la prima ondata da marzo a maggio sono stati effettuati 2000 tamponi, mentre da agosto ad oggi il numero è salito a oltre 10.000, sia in modalità drive-trought che a domicilio, attraverso il Sistema sanitario regionale e privatamente.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy