Diocesi: Bari-Bitonto. Mons. Satriano (arcivescovo eletto), “continuiamo a tessere nella trama della storia pagine nuove di fraternità e speranza”

“Vi scrivo con animo pieno di stupore e trepidazione. L’inaspettata notizia con cui mi è stato comunicato di essere vostro pastore suscita in me profonda riflessione”. In una lettera inviata alla comunità, l’arcivescovo eletto di Bari-Bitonto, mons. Giuseppe Satriano, esprime tutta la sua emozione per la nomina e la nuova sfida pastorale e umana che lo attende: “Ringrazio il Santo Padre per la fiducia riposta e dinanzi alla sua richiesta di essere il vostro nuovo arcivescovo avverto la mia inadeguatezza e il limite che abita il cuore – scrive nella lettera -. Ma al tempo stesso la fiducia e la pace che nascono dal cogliere come il Signore mai lascia soli i suoi figli. Continuiamo a tessere nella trama della storia pagine nuove di fraternità e speranza”. Mons. Satriano ha poi sottolineato che giunge nell’arcidiocesi barese “in punta di piedi come fratello, pellegrino e mendicante di luce e disposto ad abitare le sfide di questo tempo. Sostenuti dal desiderio di camminare insieme percorreremo strade appassionanti non lasciando indietro nessuno. Solo se saremo disposti ad accogliere l’inedito di Dio potremo rilanciare percorsi fecondi e gravidi di vita. Vi voglio bene e metto il cuore in festa nell’attesa di incontrarvi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy