Sicurezza a scuola: Cittadinanzattiva, il 15 settembre presentazione a Roma del XX Osservatorio civico

Cittadinanzattiva, all’interno dell’evento “Io voto scuola”, presenta il XX Osservatorio civico sulla sicurezza a scuola, con dati ed analisi sulle condizioni di sicurezza strutturale e sanitaria delle scuole italiane e sugli investimenti previsti dal Pnrr. In questa edizione, particolare attenzione agli istituti superiori con un’analisi delle condizioni strutturali degli stessi ed un apposito focus sui Pcto (Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento). La presentazione del rapporto avrà luogo dalle 10 alle 13 del prossimo 15 settembre presso la sala Igea dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, in piazza dell’Enciclopedia Italiana 4, a Roma.
L’Osservatorio rientra nell’ambito del programma ImparareSicuri che compie venti anni e, con esso, la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole, iniziativa promossa da Cittadinanzattiva nel 2002 e istituzionalizzata con la legge 107/2015.
In vista delle ormai imminenti elezioni politiche, l’evento del 15 settembre sarà l’occasione per presentare specifiche proposte da consegnare ai prossimi eletti. Durante l’evento sono previsti quattro momenti di approfondimento, sui temi: edilizia scolastica – focus sugli istituti secondari di II grado, sicurezza e salute a scuola, disuguaglianze e dispersione scolastica, e Pcto: la voce dei ragazzi.
Oltre agli studenti di Roma e Piedimonte Matese (Ce), parteciperanno Giorgia Latini, assessore Università, diritto allo studio e istruzione della Regione Marche, Marco Rossi Doria, presidente impresa sociale Con i bambini, Anna Lisa Mandorino, segretaria generale di Cittadinanzattiva, Adriana Bizzarri, coordinatrice nazionale rete Scuola di Cittadinanzattiva, Eduardo Accetta, Ceo and Founder Soluxioni srl, Antonio Morelli, presidente Comitato vittime San Giuliano di Puglia, Titti Postiglione, vice capo Dipartimento della Protezione civile, Nino Cartabellotta, presidente Fondazione Gimbe, Antonello Giannelli, presidente Anp, Fabio Cruccu, Scuola di Cittadinanzattiva e Ludovico Ottolina, Unione degli studenti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy