Tragedia funivia Stresa-Mottarone: Fico, “quanto accaduto è inaccettabile, necessario fare piena luce e in tempi rapidi”

“Quanto accaduto a Stresa è inaccettabile e sarà necessario fare piena luce, in tempi rapidi, sulle cause di questa tragedia e sulle responsabilità. Come è necessario che le autorità competenti mettano in atto tutte le misure appropriate di prevenzione, controllo e manutenzione rispetto alle condizioni delle infrastrutture, affinché simili tragedie non si ripetano e sia sempre garantita la sicurezza della nostra comunità”. Lo ha affermato il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, nel corso della commemorazione nell’Aula di Montecitorio delle 14 vittime del “terribile incidente” sulla funivia Stresa-Mottarone, una tragedia che “ha suscitato sconcerto, dolore profondo e solidarietà in tutto il Paese”. “Desidero oggi rivolgere, a nome mio e dell’intera Assemblea, un commosso omaggio alle vittime, nonché l’espressione del più sentito cordoglio ai loro familiari”, ha proseguito la terza carica dello Stato. “Voglio inoltre augurare la pronta guarigione al bambino rimasto ferito che nella tragedia ha perso i genitori e il fratellino”, ha proseguito Fico suscitando l’applauso dell’emiciclo. “Tengo anche a rivolgere un sincero ringraziamento a quanti si sono prodigati nelle difficili operazioni di soccorso”, ha aggiunto Fico che, terminando l’intervento, ha invitato l’assemblea a osservare un minuto di silenzio in memoria delle vittime.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy