Scuola: Fidae, oggi si conclude il progetto sulla cura educativa. Intervengono al webinar Diaco e Bignardi

“Si sta concludendo un anno scolastico straordinario, che vogliamo guardare dal bicchiere mezzo pieno, come opportunità per provare a cambiare paradigma al nostro sistema d’istruzione, rendendolo più vicino alle nuove esigenze dei nostri ragazzi. Con quello di oggi si chiuderà il ciclo dei mercoledì della Fidae, un anno di formazione con appuntamenti settimanali che hanno coinvolto circa 2000 partecipanti, docenti e personale scolastico, famiglie e anche studenti, da scuole paritarie ma anche scuole statali. Siamo orgogliosi del lavoro fatto e ringraziamo tutti i relatori che si sono messi a disposizione e tutti i partecipanti”. Così la presidente della Fidae, Virginia Kaladich, presenta il webinar di oggi, mercoledì 26 maggio, dal titolo “I giovani e la fede oggi: quali parole per accendere una passione” con Paola Bignardi, coordinatrice dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo, già presidente Azione cattolica italiana, ed Ernesto Diaco, direttore dell’Ufficio nazionale per l’educazione, la scuola e l’università della Cei.
“Il cammino proposto dalla Fidae – aggiunge Ernesto Diaco – in questo anno è stato caratterizzato da alcuni atteggiamenti: il sostegno alla cura educativa, la condivisione delle esperienze, la ricerca di nuove prospettive per la scuola e di alleanze. Nel prossimo anno, mi piacerebbe che queste stesse risorse fossero impiegate dalla Fidae anche coinvolgendosi nel cammino sinodale che la Chiesa italiana sta avviando”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy