Santa Sede: dal 6 all’8 maggio una conferenza internazionale per “esplorare mente, corpo e anima”

Il Pontificio Consiglio della Cultura e la Fondazione Cura organizzano la V Conferenza internazionale dal titolo: “Exploring the Mind, Body & Soul. How Innovation and Novel Delivery Systems Improve Human Health”, in programma, in formato virtuale, dal 6 all’8 maggio. L’evento – si legge in un comunicato – vedrà la presenza di medici, scienziati, studiosi di etica, leader religiosi, sostenitori dei diritti dei pazienti, policymaker, filantropi e opinionisti per confrontarsi sulle ultime scoperte nell’ambito della medicina, dell’assistenza sanitaria e della prevenzione, nonché sul significato antropologico e sull’impatto culturale dei progressi tecnologici. Gli organizzatori metteranno in risalto anche una conversazione sul tema: “Bridging Science and Faith” per esplorare i punti in comune tra religione e spiritualità in rapporto con salute e benessere, esaminando anche la relazione tra mente, corpo e anima. La discussione volgerà verso il significato di essere umani e cercherà aree di convergenza tra le scienze umane e le scienze naturali. Alla conclusione della Conferenza, Papa Francesco indirizzerà ai partecipanti un video-messaggio. L’invito a partecipare è esteso ai sacerdoti, agli operatori della pastorale della salute e agli studenti delle Università pontificie e cattoliche di tutto il mondo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy