Diocesi: Latina, domani mons. Crociata ordina cinque diaconi permanenti

Sono Vincenzo Bernardini, Antonio Cecconato, Giovanni Battista De Bonis, Fabio Guizzaro e Claudio Negri i cinque nuovi diaconi permanenti della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno che il vescovo mons. Mariano Crociata ordinerà domani, sabato 26 settembre, alle 19 nella cattedrale di San Marco a Latina. Hanno tra i quarantanove e i sessantatré anni, sono sposati con figli e prestano servizio in diverse parrocchie del territorio del comune di Latina, fra centro città e frazioni. Alcuni – informa la diocesi – sono catechisti, altri fanno servizio con anziani e malati. I nuovi ordinati andranno ad aggiungersi a un collegio diaconale che nella diocesi di Latina consta di ventisette diaconi permanenti e dodici tra aspiranti e candidati in formazione. “La diocesi ha fatto esperienza, in questi ultimi decenni, di una ricchezza di vocazioni al diaconato permanente e di presenze che completano la sua grazia sacramentale, la sua struttura ministeriale, come pure la sua potenzialità pastorale – scrive mons. Crociata nel nuovo Direttorio diocesano per il diaconato permanente, entrato in vigore nelle scorse settimane –. La linea intrapresa attende di essere continuata e approfondita nelle nuove circostanze che la storia ci presenta e nelle quali chiede di incarnare la nostra fede e il nostro servizio”. La celebrazione di domani sarà con ingresso contingentato per la prevenzione contro la pandemia da coronavirus. Saranno disponibili alcuni posti all’aperto nell’oratorio di San Marco per seguire in diretta su maxischermo l’intera liturgia, condizioni meteo permettendo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy