Solidarietà: Ail, domenica torna la “Fitwalking for Ail”, passeggiata non competitiva per lotta a tumori del sangue

Domenica 27 settembre è in programma la quarta edizione della “Fitwalking for Ail” (Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma). Si tratta di una passeggiata solidale non competitiva che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere i pazienti ematologici e le loro famiglie. Questa edizione, realizzata con il patrocinio del Coni, si trasforma “in una camminata solidale virtuale attraverso tutto il territorio nazionale per l’intera giornata – si legge in una nota diffusa oggi -. A causa dell’attuale emergenza sanitaria da Covid-19 e nel rispetto delle norme nazionali che impongono il distanziamento sociale, Ail ha scelto di non rinunciare alla ‘Fitwalking for Ail’ perché la lotta contro i tumori del sangue non può fermarsi mai”. Ogni partecipante iscritto riceverà un kit composto da una mascherina lavabile e una spilletta, entrambe contraddistinte dal logo Ail, da utilizzare durante l’attività fisica che si potrà svolgere ovunque si preferisce, in casa o all’aperto, nel corso di tutta la giornata di domenica 27 settembre. La “Fitwalking for Ail”, prosegue la nota, “è un importante appuntamento per raccontare i traguardi raggiunti e le ulteriori prospettive nella cura dei tumori del sangue e per informare i pazienti affetti da queste patologie sulla possibilità di condurre una vita attiva e incoraggiandoli quindi alla pratica dello sport”. Iscrizioni e informazioni su www.fitwalking.ail.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy