Diocesi: Trento, domani in cattedrale mons. Tisi consacra due sacerdoti

La Chiesa di Trento si prepara ad accogliere il dono di due nuovi sacerdoti che verranno consacrati sabato 12 settembre, in cattedrale, dall’arcivescovo Lauro Tisi. A ricevere l’ordinazione presbiterale sanno Devis Bamhakl e Gianluca Leone, entrambi 48enni, giunti al termine degli anni di formazione nel seminario diocesano. Due vocazioni adulte, dopo percorsi professionali molto diversi: Bamhakl è un’ex poliziotto mentre Leone dopo una laurea in Pedagogia, ha lavorato nel sociale e come docente.
Il rito, in programma alle 15, avrebbe dovuto essere celebrato a giugno scorso ma è slittato di alcuni mesi a causa dell’emergenza sanitaria, che impone comunque accessi limitati in duomo. Anche per questo, l’ordinazione sacerdotale sarà trasmessa in diretta da Telepace Trento (canale 601) e in streaming sul portale diocesano e sul sito web di Vita Trentina.
I novelli preti celebreranno le loro prime messe nella giornata di domenica 13 settembre: don Bamhakl nella parrocchiale di San Vigilio, a Moena, e don Leone nella chiesa di San Lorenzo, a Pinzolo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy