Vescovi nei cimiteri: mons. Satriano (Rossano), “l’esempio che viene da tanti medici ha il profumo della passione di Cristo”

“Questa mattina mi sono recato dinanzi alla chiesa del cimitero di Rossano per la preghiera ponendo l’attenzione particolare per tutti i defunti degli ultimi giorni e in particolare per quanti hanno patito una morte faticosa e violenta”. È quanto ha detto in un videomessaggio su Facebook mons. Giuseppe Satriano, arcivescovo di Rossano-Cariati. “Questa giornata la voglio dedicare a tutti i sanitari e a tutti i nostri malati – ha detto il presule -. Voglio pregare per gli operatori sanitari perché si stanno dando da fare e si stanno spendendo per una autentica donazione”. Per mons. Satriano “l’esempio che ci viene dato da tanti medici ha il profumo della passione di Cristo”. Mons. Satriano ha invitato la comunità diocesana ad unirsi alla preghiera del Santo Padre di questo pomeriggio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy