Coronavirus Covid-19: mons. Seccia (Lecce), alle 11 visita il cimitero per pregare per i defunti della pandemia

L’arcivescovo di Lecce, mons. Michele Seccia, aderendo alla proposta della Cei, questa mattina alle 11 si recherà nel cimitero cittadino per un momento di preghiera in memoria delle vittime dell’epidemia di coronavirus Covid-19, oltre che per tutti i defunti di questi giorni per i quali non è stato possibile svolgere il funerale in chiesa a causa delle restrizioni previste. “Vi chiedo, non potendo avervi accanto fisicamente, di essermi vicino nella comunione dello Spirito e di rendere ancora più significativo questo gesto attraverso il suono delle campane a lutto in tutte le chiese della diocesi”, l’invito di mons Seccia: “Insieme innalziamo lo sguardo al Crocifisso e invochiamo la speranza consolante della Risurrezione”. Il momento di preghiera non sarà accessibile ai fedeli ma verrà trasmessa sulla pagina Facebook di Portalecce.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy