Coronavirus Covid-19: Casellati, “intollerabili e inaccettabili rincari ingiustificati dei prezzi di beni primari”

“Mi arrivano molte segnalazioni di aumenti e rincari ingiustificati di prezzi al dettaglio di beni come generi alimentari di prima necessità, disinfettanti, mascherine”. Lo ha affermato il presidente del Senato della Repubblica, Maria Elisabetta Alberti Casellati, in una dichiarazione nella quale ha sottolineato che “la vita di questi giorni ha visto tutti, cittadini ed istituzioni, uniti nel segno della fratellanza, della solidarietà e della collaborazione”.
Per la seconda carica dello Stato, “comportamenti come questi, di natura speculativa, in momenti così drammatici, sono intollerabili e inaccettabili perché vanno ad aggravare i troppi disagi, anche economici, dei cittadini già duramente provati dall’epidemia”. “Mi auguro che questi fenomeni non abbiano più a ripetersi”, l’auspicio conclusivo di Casellati.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy