Coronavirus Covid-19: Medicina Solidale e Fonte di Ismaele, per i bambini di Roma e provincia il concorso letterario “Restiamo a casa”

Si chiama “Restiamo a casa. Raccontaci come stai vivendo questo tempo di forzata distanza: dalla scuola, dagli amici, dal quartiere”  il concorso letterario dedicato a i bambini delle elementari di Roma e provincia e ideato dalle associazioni Medicina Solidale e Fonte di Ismaele.
Partecipare è semplice basta vistare il sito  di Fonte di Ismaele e inserire nella sezione dedicata il racconto o la poesia realizzata da i bambini.
Il primo classificato si aggiudicherà 300 euro in buoni libro. La scadenza del concorso è il 5 aprile 2020.
Tutti i racconti verranno raccolti in un libro-testimonianza su come i bambini hanno vissuto questo tempo della storia.
“È un modo – spiega Lucia Ercoli, direttore di Medicina Solidale – per aiutare i nostri bambini a guardare avanti con fiducia e serenità. Tutti i lavori li raccoglieremo in un libro che doneremo a tutte le scuole di Roma”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy