Diocesi: Siracusa, questa sera conclusione delle celebrazioni per il 68° della Lacrimazione della Madonna. Messa alle 19 presieduta dal nunzio Tscherrig

Si concludono oggi le celebrazioni del 68° anniversario della Lacrimazione della Madonna a Siracusa (29 agosto-1 settembre). Il nunzio apostolico in Italia Emil Paul Tscherrig, a nome di Papa Francesco, presiederà alle 19 la solenne celebrazione e imporrà all’arcivescovo Francesco Lomanto il sacro pallio, segno di particolare comunione col Sommo Pontefice. “Le Lacrime della Madonna sono prova del suo materno sostegno – ha detto mons. Lomanto -. Sentiamoci sostenuti dalla presenza materna di Maria. Le Lacrime della Madonna sono la preghiera che Ella rivolge a Dio a vantaggio di tutti i suoi figli”. Di qui l’esortazione ad accogliere “il monito materno della Madonna, sapendo che – nonostante le difficoltà, le paure e le incertezze della vita – non siamo abbandonati. Le Lacrime di Maria Santissima sono la prova tangibile che Dio si prende cura di noi”. “A voi, che camminate nella carità, auguro di mettere in pratica la parola di Dio, di insistere sulla vocazione alla santità come elemento fondamentale, originale e costitutivo dellʼidentità cristiana, della vita della Chiesa e della missione pastorale, per ricomporre il tessuto cristiano della società nella consapevolezza che la visione cristiana rivoluziona il modo di pensare, lʼuomo, la sua vita, le sue relazioni. Siate promotori di speranza, di gioia e di vita nel vostro cammino e nel vostro servizio”, ha concluso il presule.
I festeggiamenti hanno preso il via domenica 22 quando è stato ripetuto il rito della benedizione del cotone. Poi dal 29 le messe del 68° anniversario sono state celebrate sul sagrato della cripta dall’arcivescovo Lomanto, dall’arcivescovo emerito Salvatore Pappalardo e dall’arcivescovo di Agrigento Alessandro Damiano.
L’Ufficio comunicazioni sociali dell’arcidiocesi di Siracusa ha predisposto per questa sera una diretta dal santuario della Madonna delle Lacrime che andrà in onda sulla pagina YouTube e sulle pagine Facebook dell’arcidiocesi di Siracusa e della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, con inizio intorno alle 18.40. Alle 19 la celebrazione eucaristica.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy