Oratori: Roma, on line “Cambia l’aria” con le nuove coordinate pastorali del Cor

Dopo un periodo intenso e complesso anche gli oratori e le parrocchie di Roma si preparano a riprendere le attività ordinarie per accogliere bambini e ragazzi all’inizio di questo nuovo anno pastorale. Per sostenere e accompagnare gli animatori, il Centro oratori romani (Cor) ha appena pubblicato le nuove coordinate pastorali dal titolo “Cambia l’aria: Arriva l’oratorio” per potersi orientare nella scelta di attività, giochi e modalità per affrontare un avvio diverso da tutti gli altri. Un inizio d’oratorio che dovrà tener conto dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19 e che potrà cogliere in questo tempo l’occasione per rinnovarsi e ritornare all’essenza della propria missione: farsi prossimi per portare l’amicizia di Gesù a tutti i bambini. “Saremo davvero capaci di trasformare i nostri stili di vita e le nostre normali attività? – si chiede don Alfredo Tedesco, nuovo direttore della Pastorale Giovanile di Roma, nella sua presentazione – Oppure in modo troppo frettoloso ci preoccupiamo di una ripartenza che ha il sapore del ‘si è sempre fatto così’? Dunque cambia l’aria, arriva l’oratorio! Per sua natura l’esperienza dell’oratorio può essere ancora una risposta valida al periodo che stiamo vivendo perché valorizza il piccolo gruppo, la trasmissione semplice ed attenta della fede, si pone in ascolto naturale con la realtà delle strade del mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy