Diocesi: Cremona, domani nel cimitero mons. Napolioni celebra messa per i defunti a causa del Covid-19

Una messa in suffragio delle vittime dell’epidemia di Coronavirus verrà celebrata dal vescovo di Cremona, mons. Antonio Napolioni, domani, martedì 15 settembre, alle 16, presso il cimitero cittadino. La data scelta, si legge in una nota della diocesi, coincide con la ricorrenza della memoria liturgica della Madonna Addolorata, a cui è intitolata proprio la cappella del cimitero. Con mons. Napolioni concelebreranno il vicario zonale, don Pietro Samarini, e i sacerdoti della città. Tra loro anche don Achille Bolli, incaricato dal vescovo per le celebrazioni nella cappella del cimitero che riprenderanno, dopo la sospensione dettata dall’emergenza sanitaria, dal 17 settembre, ogni martedì e giovedì alle 9 e nei giorni festivi alle 10.
Saranno presenti anche le autorità locali come segno di partecipazione della comunità civile nel ricordo dei concittadini vittime del Covid-19 e nella vicinanza alle famiglie colpite dal lutto.
La messa, che verrà celebrata presso il monumento centrale del cimitero, sarà trasmessa in diretta sui canali digitali diocesani (sul sito diocesidicremona.it e sulle pagine ufficiali Facebook e Youtube) e in tv su Cremona1 (canale 80 e 580 del digitale terrestre).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy