Dislessia: Aid e Posso.it, dieci interviste video con professionisti e formatori per saperne di più dei disturbi dell’apprendimento

Dieci interviste video per raccontare la dislessia: è l’iniziativa nata dalla collaborazione fra Associazione italiana dislessia (Aid) e Posso.it. Da oggi, alle ore 18,30 e in replica alle ore 21, sarà possibile assistere su Posso.it, ogni mercoledì per 10 settimane, agli interventi di professionisti e formatori qualificati che raccontano i disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa). Aid è l’associazione non profit impegnata da anni a far crescere la consapevolezza e la sensibilità verso i Dsa, che in Italia riguardano circa 2.000.000 di persone. Posso.it è la piattaforma partecipativa ideata da One More Pictures e realizzata da Direct2Brain con Rai Com, con la media partnership di Rai e Rai Cinema e con il sostegno di Anica, Videocittà e Roma Lazio Film Commission. Attraverso dieci video-interviste, condotte dai giornalisti Francesco Alò e Gian Luca Pisacane, i referenti dell’Associazione italiana dislessia – insegnanti, studenti, psicologi, formatori e neurologi – affrontano importanti temi riguardanti i disturbi di apprendimento: dal modo in cui incidono sulla vita di un ragazzo a quanto sia importante affrontarli in modo corretto nel percorso scolastico, all’interno della società e in ambito lavorativo, in un’ottica di accessibilità e inclusione. Fra le interviste, anche le esperienze del Gruppo giovani Aid, raccontate da Francesco Madeddu e Camilla Coppola in compagnia dell’attore Francesco Pannofino. “L’Associazione italiana dislessia – ha detto Antonella Trentin, vicepresidente nazionale di Aid – partecipa con entusiasmo a questo ambizioso progetto, che rappresenta l’anima viva e generosa del nostro Paese che vuole guardare avanti con speranza al futuro e superare l’emergenza sanitaria che ci ha travolti negli ultimi mesi”. Le video interviste saranno pubblicate online settimanalmente, ogni mercoledì, a partire da oggi alle ore 18,30 e in replica alle 21. La prima videointervista, a cura di Francesco Alò, sarà a Sergio Messina, presidente nazionale Aid, e Francesco Biagioni del Gruppo giovani Aid.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy