Diocesi: Cerreto Sannita e Sant’Angelo dei Lombardi, a Sant’Agata de’ Goti al via #KidsLab per bambini dai 5 ai 12 anni

A Villa Fiorita, a Sant’Agata de’ Goti, apre le porte #KidsLab, un percorso socio-educativo del progetto “Kids make a Dream”, che vede la Fondazione Villa Fiorita “Ianieri-D’Ambrosio” come proponente e la cooperativa sociale di comunità iCare (diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti) tra i promotori principali. Si tratta di uno spazio gioco per bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni. L’accesso è completamente gratuito dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 13, con entrata a scaglionamento per evitare assembramenti. Sarà un luogo a misura di bambino pronto ad accogliere, far divertire ed imparare giocando. KidsLab apre proprio come risposta all’emergenza Covid-19 per favorire in sicurezza luoghi educativi inclusivi e garantire il diritto al gioco. “Sono mesi – dichiara la responsabile di KidsLab, Natascia Perone –che programmiamo e progettiamo con mille difficoltà e peripezie, lockdown compreso, però alla fine ci siamo riusciti”. Perone si sta occupando in questo momento anche della formazione dell’équipe di lavoro, formata da professionisti provenienti da vari settori ed esperienze, che poi seguirà sia l’intera programmazione sia le attività.

Il progetto “Kids make a Dream”, rivolto a bambini e ragazzi di età compresa tra 5 ed i 14 anni per il contrasto alla povertà minorile, è nato in partenariato tra la diocesi di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti e l’arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia; può contare in totale su 37 soggetti e 3 partner esperti a livello nazionale.
“Si tratta – sostiene Perone – di dare una possibilità concreta di inclusione ai bambini che vivono delle difficoltà apportando, allo stesso tempo, un metodo educativo e di apprendimento molto innovativo. Continueremo sempre di più a creare una rete forte sia con tutti i nostri partner e non, sia con le famiglie dei bambini, a cui è stato dedicato anche uno sportello di ascolto curato appositamente, un servizio di consulenza e supporto psicologico per sostenerli nel percorso educativo dei propri figli”. Il progetto della durata di 3 anni è stato selezionato dall’impresa sociale “Con i Bambini”, nell’ambito del bando “Nuove Generazioni” per combattere la povertà educativa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy