Terra Santa: Ets, esce la nuova e aggiornata Guida tascabile su Israele e Palestina

Uscita la nuova edizione riveduta e ampliata della guida “Terra Santa in tasca – Israele e Palestina”, anche in e-book, interamente illustrata a colori, per ripercorrere le tappe più significative del viaggio in Terra Santa. Opera di Elena Bolognesi, esperta del Medio Oriente e guida in Israele e Palestina, il volume (Edizioni Terrasanta, Ets) “di ogni sito offre informazioni essenziali relative alla storia e all’archeologia, ma anche i riferimenti biblici, curiosità, attualità e approfondimenti. Fotografie e piantine aiutano a contestualizzare i luoghi e a facilitarne la visita. Il tutto corredato da una grande cartina fuori testo di Israele e Palestina, con le informazioni essenziali sui siti imperdibili”. “Basta un solo viaggio in Terra Santa per rendersi conto che in una tasca proprio non ci può e non ci vuole stare – scrive Bolognesi nell’introduzione – non si accontenta di essere uno di quegli oggetti che distrattamente ci ritroviamo nelle tasche e che, altrettanto distrattamente svuotiamo: da qualsiasi parte la guardiamo, la Terra Santa è ‘ingombrante’. Forse non c’è luogo al mondo nel quale, così tanto e così a lungo, gli opposti si siano incontrati e scontrati. Qui il cielo ha toccato la terra, qui eserciti di ogni colore hanno bramato la conquista, per poi pagarne un alto prezzo. Terra di partenze e di ritorni, di cammini eternamente in salita, di preghiere e di violenze, di aperture al futuro e di ripiegamenti su umanità ferite. La Terra Santa è tutto questo e molto, molto di più”. Il testo propone un percorso che parte dal deserto del Neghev, a sud, prosegue poi costeggiando il Mar Morto fino a Gerusalemme e Betlemme dove ci si sofferma sulla presenza cristiana in queste terre per poi terminare con la Galilea e una selezione di altri siti di particolare interesse. In appendice al volume, una sezione dedicata a brevi meditazioni evangeliche che accompagnano la vita di Gesù. Rispetto alla prima edizione sono stati aggiunti anche altri siti: Magdala, Sichem/Nablus, Meghiddo ed Hebron.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy