Didattica a distanza: al via Rec, campagna e raccolta fondi per il diritto all’istruzione on line

Nasce Rec, la campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi a sostegno dell’accesso all’istruzione on line promossa da Amaci, l’Associazione dei Musei d’arte contemporanea italiani, e Sky Arte in collaborazione con Save the Children e Sanità di frontiera. 35 artisti e 18 direttori dei musei Amaci hanno partecipato a un progetto video collettivo: una pluralità di camei d’artista, intervallati dalle voci e dai volti dei direttori impegnati a leggere il testo dell’art. 34 della Costituzione italiana sul diritto all’istruzione. Rec verrà trasmesso su Sky Arte dal 18 al 31 maggio per supportare le attività di Save the Children e Sanità di Frontiera finalizzate a contrastare l’aumento della povertà educativa che sta mettendo a rischio il futuro di tantissimi bambini, bambine e adolescenti in Italia, a causa della crisi socioeconomica scaturita dall’emergenza Coronavirus. Per questo, spiegano i promotori, “abbiamo deciso di abbracciare un’iniziativa nata dallo stimolo degli artisti che hanno mobilitato la loro comunità di riferimento, quella dell’arte contemporanea, per sottolineare quanto una delle funzioni fondamentali – tanto dell’arte quanto dei musei – sia proprio quella educativa”. In Italia, oltre un milione di bambini in povertà rischia di rimanere indietro rispetto ai propri coetanei e, senza gli strumenti per l’accesso alla didattica a distanza e il supporto adeguato, moltissimi di loro potrebbero non riprendere più gli studi, compromettendo per sempre il loro futuro. È per questo che Save the Children e Sanità di Frontiera hanno attivato una serie di interventi straordinari con l’obiettivo di supportare i bambini e i ragazzi nello studio e nel recupero delle attività extrascolastiche e di socializzazione, ma anche di dare appoggio alle scuole nello sviluppo di modalità e approcci educativi adeguati all’apprendimento a distanza che prevedano il recupero delle competenze perse.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy