Coronavirus Covid-19: Lecce, il liceo “Ciardo-Pellegrino” raccoglie fondi per la Caritas donando opere dei laboratori di pittura e scultura

Si chiama “Art Gift. Regalati l’arte e consegna un sorriso” l’iniziativa di solidarietà organizzata dal liceo artistico e coreutico “Ciardo-Pellegrino” di Lecce che, attraverso la Caritas diocesana, vuole aiutare le famiglie salentine in difficoltà economica a causa della pandemia di coronavirus Covid-19. Chiunque vorrà, potrà entrare in una galleria virtuale e scegliere una delle 86 opere d’arte di proprietà della scuola e realizzate dagli alunni nei laboratori di pittura e scultura, quindi fare la sua donazione. “Cosa può fare una scuola e in particolare un liceo nel quale l’arte è il nucleo e la ragione di ogni attività didattica? Può fare tanto”, si legge nella presentazione del progetto dove si precisa che “non è un’asta di beneficenza, né un ‘do ut des’, né tantomeno una vendita ma è un gesto di alto valore educativo: ci priviamo del frutto del nostro lavoro per esercitare concretamente quella cittadinanza attiva che oggi si esprime in forma di solidarietà”. Concetti ribaditi anche dalla dirigente scolastica Tiziana Paola Rucco, nell’intervento riportato nel comunicato stampa dell’arcidiocesi di Lecce: “Una società, che si definisca civile e solidale, e tale vuol essere la nostra, in un momento di grave necessità non dimentica gli ultimi, perché il bene comune è il bene di ciascuno di noi; e soprattutto la nostra comunità cittadina ha dimostrato sempre grande generosità”. L’arcivescovo di Lecce, mons. Michele Seccia, ha voluto ringraziare pubblicamente con un video la comunità scolastica: “I segni di solidarietà non sono mai abbastanza perché non si fa in tempo a ricevere che si incomincia a donare. Grazie per i segnali che vengono dalla comunità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy