This content is available in English

Coronavirus Covid-19: Germania, le iniziative delle diocesi di Magonza, Augusta e Friburgo. Vescovo Kohlgraf in quarantena

Il vescovo di Magonza, mons. Peter Kohlgraf, attualmente in quarantena, non vede in futuro tempi “cupi” nonostante la crisi del coronavirus. Sulla sua pagina Facebook oggi ha scritto: “Una delle parole più comuni sui giornali è ‘desolante’. Ma nei testi delle preghiere mattutine della Chiesa cattolica ho trovato molto conforto. Nel Salmo 98, che è stato selezionato per questo mercoledì, si legge: ‘Rallegrati, suona e canta!’. La preghiera aiuta a scoprire il bello nel piccolo”. Kohlgraf è in quarantena da venerdì scorso dopo esser stato a contatto con una persona infetta da Covid-19 e rispetterà le due settimane previste dalle istruzioni sanitarie. Ad Augusta, il vescovo nominato, mons. Bertram Meier, ha invitato i fedeli della sua diocesi a pregare giovedì 19 marzo, i 5 Misteri della Luce del rosario. “Preghiamo insieme il rosario per tutti coloro che soffrono degli effetti della pandemia del coronavirus”; Meier ha inoltre invitato i fedeli ad esporre un panno bianco alle finestre con un lume. Le campane delle chiese della diocesi suoneranno per la preghiera. Mons. Stephan Burger, arcivescovo di Friburgo, ha invitato a modellare la vita personale e di fede “in modo da non mettere in pericolo il bene comune e la vita degli altri, specialmente quelli a rischio, non contribuire alla diffusione del virus corona”. Burger ha ribadito che ciò include anche “sostenere attivamente tutti gli sforzi del governo per contenere la crisi, anche se ciò limita la libera pratica della religione”. Una messa dalla cattedrale di Friburgo è trasmessa in streaming nei giorni feriali dalle 18.30 e la domenica dalle 10.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy