Diocesi: San Benedetto del Tronto, riapre in presenza il Centro di ascolto del Gris. Al via anche la formazione on line

L’Associazione Gris (Gruppo ricerca informazione socio-religiosa) della diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto riapre il Centro di ascolto nel proprio ufficio sito presso il Centro pastorale diocesano in via Pizzi, 25 a S. Benedetto del Tronto.
Dopo circa due anni di ascolto solo telefonico o telematico, finalmente il Centro di ascolto riapre in presenza, ogni giovedì dalle ore 16 alle ore 17.30. Le persone saranno accolte dai membri del Gris e precisamente: nel primo giovedì del mese da Gabriella Di Lorenzo, nel secondo da Roberto Basso, nel terzo da Lavinia Donati e nel quarto da Giancarla Perotti.
In tutti i giovedì del mese, nell’orario sopra indicato del Centro d’ascolto, si può telefonare per qualsiasi informazione al numero dell’ufficio 0735/588117.
Il Gris, il cui presidente è il diacono Antonio Barra, oltre studiare le tematiche della fede cattolica ha come finalità lo studio delle nuove religioni o sette. Esso offre il proprio servizio pastorale a coloro che vogliono approfondire gli argomenti della Chiesa cattolica, ma soprattutto a coloro che hanno dubbi di fede e che l’hanno lasciata per aderire ai nuovi movimenti religiosi alternativi. Accade, infatti, che le persone che lasciano la Chiesa cattolica per aderire alle nuove religioni, soprattutto quelle della new age, lo fanno per mancanza di conoscenza. Per questo il Gris, tra le attività principali, organizza tramite convegni, seminari, tavole rotonde, sia on line sia in presenza, corsi di formazione.
Per l’anno pastorale 2022/2023 in collaborazione con il Centro ricerche personaliste e la Scuola di formazione teologica, il Gris dà il via alla formazione on line il 22 novembre alle ore 21.15 sul tema “Carismatici, sensitivi e medium. I confini della mentalità magica”, che è anche il titolo di un libro del relatore, padre François Marie Dermine, presidente del Gris nazionale e docente di Teologia morale alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna.
Seguiranno altri due incontri, martedì 29 novembre e giovedì 1° dicembre, sempre on line, allo stesso orario. In questi due incontri dal titolo “La religione anticristica di Aleister Crowley” il relatore, padre Francesco Bamonte, presidente dell’Associazione Internazionale Esorcisti, presenterà una sua ricerca, molto approfondita e appena terminata, sulla religione di Crowley. Si può richiedere il link per partecipare al seguente indirizzo mail: gperottib@libero.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy