Coronavirus Covid-19: Croce Rossa italiana dona 40 respiratori alla Regione Lombardia

Quaranta respiratori e diverse attrezzature per la terapia ospedaliera: questa mattina alle 9 a Rho il presidente di Croce Rossa Italiana-Comitato Lombardia, Antonio Arosio, ha consegnato all’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, l’attrezzatura, dono della Croce Rossa Italiana a Regione Lombardia. E l’assessore al Welfare ha ringraziato calorosamente: “Questo camion ha viaggiato tutta la notte per garantire il respiro a pazienti oggi ricoverati nei nostri ospedali”. “Siamo impegnati quotidianamente sul campo con 25.000 volontari, di cui 12.000 attivi sulle ambulanze e gli altri in servizi psicosociali, a sostegno della popolazione – ha ricordato Arosio -. Sperimentiamo tutti i giorni, nei nostri servizi, la gravità della situazione e per questo vogliamo contribuire concretamente a rendere operative le nuove postazioni di terapia intensiva che Regione Lombardia sta realizzando negli ospedali lombardi”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa

Informativa sulla Privacy