Ucraina: Tv2000, stasera in onda il docufilm “La pace distrutta”. Al via in prima serata anche il ciclo di film “Pace in terra”

Tv2000 manderà in onda stasera il suo docufilm “La pace distrutta”. Realizzato sul campo, il documentario trasmesso dalle 22.55, si snoda durante i primi 3 mesi dell’invasione russa in Ucraina. Un documento sull’esodo di milioni di persone, in fuga dalla guerra: il caos alle frontiere con Moldavia, Polonia e Romania, ma anche la straordinaria solidarietà dell’Europa verso i profughi. ‘La Pace distrutta’ – realizzato dall’inviato del Tg2000, Vito D’Ettorre, con le immagini di Daniele Di Francesco e la supervisione di Dario Quarta – documenta gli orrori della guerra: la fossa comune di Bucha, i bombardamenti indiscriminati contro le abitazioni civili nella regione di Kiev, i saccheggi ai danni dei luoghi religiosi. Il documentario descrive – in prima persona – le angosce con cui il popolo ucraino è costretto a convivere, la quotidianità stravolta dalle sirene antiaeree e dagli attacchi missilistici. Dal 24 febbraio scorso, la guerra non si è mai fermata neanche durante la Settimana Santa che precede la Pasqua.

“La pace distrutta” si aggiunge al ciclo “Pace in terra”, dieci film di registi di fama internazionale che hanno scelto di raccontare la guerra, attraverso la storia e la vita dei protagonisti che in varie epoche hanno vissuto le atrocità dei conflitti in tutto il mondo. Da George Clooney ad Alberto Sordi. E poi Meg Ryan, Tom Hanks, Robin Williams, Franco Zeffirelli, Roberto Rossellini e Vittorio De Sica. Sono solo alcuni dei grandi nomi della filmografia proposta da Tv2000 per il giovedì sera. Si inizia oggi, giovedì 7 luglio, in prima serata con il film “The monuments men”, diretto e interpretato da George Clooney con Matt Damon, George Clooney, Cate Blanchett, John Goodman, Bill Murray.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Informativa sulla Privacy