Diocesi: Roma, mercoledì la presentazione di “Sguardi”, il quaderno per guardare la città dal punto di vista dei poveri e delle persone più fragili

In occasione della Giornata mondiale dei poveri di domenica 13 novembre, verrà presentato mercoledì 9 novembre, alle ore 15,30 nella sala Ugo Poletti del Vicariato di Roma, la nuova collana editoriale dal titolo “Sguardi”, promossa dalla Caritas di Roma come sussidio per l’animazione e strumento per guardare alla città con gli occhi e dal punto di vista dei poveri e delle persone più fragili. Interverranno alla presentazione Giustino Trincia, direttore della Caritas di Roma, insieme ai curatori del quaderno ed ai responsabili dei Centri di ascolto delle parrocchie romane. Durante l’incontro verrà presentata anche la campagna di solidarietà “Bolletta sospesa”, una raccolta straordinaria di offerte da destinare al Fondo Famiglia della Caritas diocesana finalizzato proprio al sostegno delle persone e delle famiglie in maggiori difficoltà con le utenze di luce e gas. Il primo quaderno, dal titolo “Povertà energetica e solidarietà”, oltre a contenere i dati raccolti nei centri di ascolto parrocchiali e diocesani sulle persone assistite per questo tipo di problema, presenta anche degli spunti per incontri di approfondimento e proposte concrete a cui aderire. Viene analizzato il problema della povertà energetica, l’insieme di disagi e difficoltà la cui manifestazione più evidente è l’impossibilità di pagare le bollette della luce e del gas, iniziato già dai primi anni del 2000 ma che, a causa della pandemia e della guerra in Ucraina, ha registrato una crescita esponenziale testimoniata dalle molte richieste di aiuto che giungono alle comunità parrocchiali della Diocesi di Roma, determinando gravi conseguenze sul piano economico, occupazionale e sociale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy