Infermieri: Fnopi, Barbara Mangiacavalli confermata presidente per il quadriennio 2021-2024

Barbara Mangiacavalli è stata confermata dai nuovi eletti nel Comitato centrale della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi), presidente per il prossimo quadriennio 2021-2024. “I valori della professione infermieristica in cui questa squadra si riconosce sono gli stessi che animano il nostro Ssn e che insieme costituiscono la cornice etica, deontologica e sociale da perseguire: unicità, universalità e solidarismo”. Ma anche “autonomia, responsabilità, indipendenza, coerenza e profilo istituzionale nel nostro essere sussidiari allo Stato italiano”. Sei i punti cardine indicati dal nuovo Comitato centrale Fnopi su cui si lavorerà nel prossimo quadriennio: “Rendere stabile e attuale il concetto di specificità infermieristica; realizzare una revisione e sviluppo qualitativo e quantitativo dei programmi dei percorsi di base e post base; valorizzata l’identità professionale con interventi sugli studi per il dimensionamento degli organici di personale infermieristico nel medio periodo”, si legge in un comunicato. E ancora: “Consolidare l’azione politica professionale a tutti i livelli per la prosecuzione dell’impegno nei tavoli istituzionali; rafforzare la rete di collaborazione con le forme di associazione comunitaria quali osservatori e consulte dei pazienti e dei cittadini, e associazioni e società scientifiche; sostenere e accompagnare gli Ordini provinciali e le Commissioni di albo infermieri e infermieri pediatrici nella piena applicazione della legge 3/2018 e nel ruolo di rappresentanza politico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy