Kosovo: i militari italiani di Kfor donano apparecchiature radiologiche odontoiatriche al centro di medicina di Pejë

(foto Ministero della Difesa)

I militari italiani, impegnati nella missione Joint Enterprise in Kosovo, lo scorso 4 aprile hanno donato apparecchiature radiologiche odontoiatriche al centro di medicina della città di Pejë, portando a termine un nuovo progetto che si aggiunge a quelli già realizzati dal contingente italiano in supporto delle istituzioni locali nel Kosovo occidentale. Un progetto di Cimic, Cooperazione civile e militare, nato in collaborazione tra i soldati italiani del Rc-w, Regional command west, e l’assessorato alla salute di Pejë. Presenti alla cerimonia di consegna il colonnello Marco Javarone, comandante del Rc-w, assieme ai militari italiani ed il sindaco di Pejë Gazmend Muhaxeri, l’assessore alla salute Petrit Loci, il direttore dei centri di medicina famigliare Myrvete Salihi. Sentiti i ringraziamenti dei rappresentanti kosovari che, come riportato sul sito del ministero della Difesa, hanno sottolineato l’importanza di macchinari fondamentali perché consentiranno al centro di incrementare il supporto medico in favore degli abitanti di Pejë.

(foto Ministero della Difesa)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy