Conferenza sul futuro dell’Europa: Verona, Movimento federalista spiega le sue proposte per “un’Europa federale e democratica”

(Foto SIR/Commissione europea)

“La Conferenza sul futuro dell’Europa: proposte per rafforzare la democrazia europea e giungere a una vera unione fiscale” è il titolo di un evento che il Movimento federalista europeo (Mfe) insieme alla Gioventù federalista europea (Gfe) terrà domani, 13 luglio, a Verona. L’evento fa parte di una nutrita serie di iniziative della campagna “La nostra Europa federale, sovrana e democratica”, che il Movimento ha lanciato per contribuire al cammino che le istituzioni europee intendono compiere insieme ai cittadini con la Conferenza sul futuro dell’Europa avviata il 9 maggio. L’evento di Verona, dopo un momento introduttivo volto a spiegare il funzionamento della piattaforma a disposizione dei cittadini servirà a illustrare gli elementi di fondo della Campagna del Mfe. Sarà il presidente del Movimento, Giorgio Anselmi, a farlo, nell’intervento che da programma recita: “Da Next Generation al potere fiscale europeo e al superamento del diritto di veto: le riforme necessarie per un’Ue vicina ai cittadini e capace di agire”. Sono inoltre attesi interventi di rappresentanti delle istituzioni, delle organizzazioni imprenditoriali e sindacali, degli ordini professionali, dei movimenti e delle associazioni dei cittadini e delle cittadine”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy