Coronavirus Covid-19: Sassoli in visita alle cucine del Parlamento Ue. Pasti per senzatetto e operatori sanitari, “un bell’esempio di etica pubblica”

Photo SIR/European Parliament

Il presidente David Sassoli ha visitato oggi le cucine del Parlamento europeo a Bruxelles, appositamente riaperte per distribuire mille pasti al giorno ai senzatetto, bisognosi di aiuto e operatori della sanità che lavorano per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Per David Sassoli si tratta di “un bell’esempio di etica pubblica”. Nella giornata di ieri sono stati distribuiti 500 pasti. La distribuzione avviene grazie alla collaborazione con le associazioni: Restò du Coeur Saint Gilles, Douche Flux, Croix Rouge, Cpas Ixelles. Il Parlamento europeo “metterà inoltre a disposizione alcuni veicoli per agevolare il trasporto di medici, infermieri e assistenti sociali nel tragitto verso gli ospedali e per facilitare la distribuzione dei pasti”, spiega un comunicato dell’istituzione.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy