Coronavirus Covid-19: Irlanda, linea telefonica per aiutare le coppie in difficoltà. Sostegno dal vescovo Martin

Una linea telefonica per aiutare le coppie che, nel contesto delle limitazioni imposte dalla pandemia di Covid-19, vivono difficoltà relazionali particolari è stata messa in funzione da Accord, una rete di centri e consultori sparsi in tutta l’Irlanda. A rispondere alle persone in crisi saranno coppie esperte e consulenti. “Accord è molto consapevole che ci sono persone che hanno difficoltà nelle loro relazioni e nella vita familiare poiché costretti a rimanere a casa durante questo periodo senza precedenti”, ha affermato Mary Johnston, una delle specialiste che prestano servizio per Accord. “Le circostanze in cui viviamo ora possono aumentare lo stress e la pressione sulle relazioni e nelle famiglie”. Questo strumento di supporto è stato avviato nei giorni scorsi per la zona di Dublino, e a partire da oggi è stato reso disponibile e attivo per tutta l’Irlanda, compresa l’Irlanda del Nord, undici ore al giorno, cinque giorni la settimana. Ci sono “molte tensioni, problemi di violenza domestica e sessuale” in molte famiglie che affrontano un aumento di stress per le difficoltà economiche e la forzata vicinanza, ha dichiarato l’arcivescovo di Dublino Diarmuid Martin quando il servizio è stato attivato. “Le persone hanno bisogno di un posto dove poter parlare”, e la linea telefonica sostituisce la modalità del “faccia a faccia”, che non è possibile a motivo delle norme sul distanziamento sociale vigenti anche in Irlanda.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy