Oratori: don Abascià (Pastorale giovanile Puglia), “bene rinnovo protocollo tra Regione e Conferenza episcopale”

“La cosa che fa ben sperare è che la Regione abbia accolto e abbia colto una progettualità che sta prendendo piede negli oratori pugliesi, rifinanziando il protocollo d’intesa con la stessa quota e con la possibilità di implementarla nel futuro”. Così don Davide Abascià, incaricato della pastorale giovanile di Puglia, commenta il rinnovo del protocollo d’intesa – sottoscritto l’altro ieri – tra Regione Puglia e Conferenza episcopale pugliese per l’attuazione della legge regionale 17/2016 dal titolo “Riconoscimento, valorizzazione e sostegno della funzione socio educativa delle attività di oratorio”, che prevede una finanziamento regionale di 300mila euro. Questo si divide equamente tra azioni socio-educative e di animazione sociale e interventi di riqualificazione strutturale dei locali che ospitano le attività sociali degli oratori. Il rinnovo del protocollo esprime “la fiducia della Regione verso le nostre realtà ecclesiali. I progetti presentati lo scorso anno hanno avuto una buona ricaduta sul territorio delle diocesi e delle comunità, perché erano orientati alla formazione degli animatori negli oratori”. Il riconoscimento regionale “ci stimola ad impegnarci nella implementazione della progettualità per la crescita socio-educativa sul territorio”, conclude Abascià.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy