Custodia del Creato: Global Catholic Climate Movement, webinar online per il “Tempo del Creato”

Centinaia di ​eventi si svolgeranno durante il Tempo del Creato, che va dal 1° settembre al 4 ottobre, festa di san Francesco d’Assisi. Oltre agli eventi locali di persona, eventi online aiuteranno i cattolici a riflettere sui temi centrali del Tempo e la loro relazione con le crisi odierne. Lo segnala il Global Catholic Climate Movement, ricordando che il tema suggerito per la celebrazione di quest’anno è “Giubileo per la Terra”, e i cristiani sono invitati a sviluppare modi radicalmente nuovi di vivere con il creato. L’apertura oggi è affidata a un incontro ecumenico di preghiera online guidato da giovani. Domani, il focus sarà “una giusta transizione per l’Asia del Pacifico e l’Oceania”.
Questo webinar esplorerà il modo in cui la crisi del coronavirus e quella ambientale sono correlate nell’Asia del Pacifico e in Oceania e come si possano sviluppare approcci regionali a una giusta transizione verso l’ecologia integrale. Tre gli interventi, quello di mons. Peter Loy Chong​, presidente della Federazione delle Conferenze episcopali cattoliche d’Oceania e arcivescovo di Suva, Isole Fiji. Il 10 settembre il webinair “Rifornire l’Africa attraverso investimenti etici” esplorerà i percorsi energetici per l’Africa. E, ancora, il 17 e 18 settembre approfondimento su la “Giusta transizione per l’America latina, il continente della speranza”. Infine, il 24 settembre, “Una giusta transizione: responsabilità delle nazioni europee verso i loro cittadini e verso il mondo”. Un webinar che informerà, metterà in contatto e mobiliterà le persone attorno a una giusta transizione in Europa ed esplorerà le responsabilità dell’Europa in una giusta transizione a livello globale. Interverrà, tra gli altri, ​suor Alessandra Smerilli​, coordinatrice della task force economica nella Commissione vaticana per il Covid-19.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy