Sir: principali notizie dall’Italia e dal mondo. Coronavirus, nuovi contagi, il 72% in Lombardia. Atlanta, l’autopsia conferma: è omicidio

Coronavirus. Nuovi contagi, il 72% in Lombardia. Oggi altre aperture

Continuano le aperture della fase 3, ma a macchia di leopardo: diverse Regioni hanno autonomamente dato il via libera, ad esempio, anche a sagre e discoteche, in altre vige un maggior rigore. L’obiettivo di tutti è raggiungere una parvenza di normalità, ma lo sguardo resta fermo sul numero dei nuovi malati, in particolare in Lombardia, dove è in crescita il rapporto tra tamponi effettuati e positivi: il dato è salito al 2,6%, il giorno precedente era al 2,2%, e quello prima all’1,8%. Su 9.336 tamponi effettuati in Regione, ci sono 244 nuovi casi per un totale complessivo di 91.658 positivi. Anche Roma è ‘sotto osservazione’ dopo i focolai alla Rsa San Raffaele e in un palazzo nello storico quartiere della Garbatella, mentre al Centro Rai di Saxa Rubra si è in attesa dell’esito di una serie di tamponi effettuati.

Cina. 57 nuovi casi di Covid-19, record da aprile. Si teme la seconda ondata

La Cina ha annunciato ieri 57 nuovi casi confermati di Covid-19, la cifra giornaliera più alta da aprile, che accresce i timori di una seconda ondata epidemica nel Paese da cui la pandemia è partita. Dei 57 nuovi casi, 36 sono segnalati a Pechino e riguardano tutti persone che hanno avuto contatti diretti con il mercato di carne, frutta e verdura di Xinfadi, nel sud della capitale. I malati sono lavoratori del mercato o persone che in qualche modo erano entrate in contatto con esso. Sabato Xinfadi, il più grande mercato all’ingrosso di generi alimentari a Pechino, era stato chiuso per effettuare una disinfestazione.

Atlanta, l’autopsia conferma l’omicidio di Rayshard Brooks

Ennesima violenza della polizia contro la popolazione. È successo ad Atlanta. L’autopsia conferma che Rayshard Brooks, l’afroamericano di 27 anni ucciso dalla polizia, è stato raggiunto da due colpi di arma da fuoco alla schiena. Brooks è morto per danni ad alcuni organi e la conseguente emorragia. La causa del decesso, secondo il medico legale che bolla il caso come omicidio, sono appunto i colpi alla schiena. Secondo diversi media americani, l’agente che ha sparato e ucciso l’uomo rischia l’accusa di omicidio oppure di concorso in omicidio. Il poliziotto è già stato licenziato.

Francia. Messaggio di Macron, “intransigenti davanti al razzismo, ma la storia non si cancella”

Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto la sua, in un discorso alla Nazione, il primo da quando il movimento Black Lives Matter è sceso in piazza anche in Francia: “Siamo una nazione in cui tutti, indipendentemente dalla provenienza e dalla religione, devono trovare il loro posto”, ha detto il Capo di Stato, che ha accusato i “separatisti” e i “comunitaristi” di approfittare del momento. “La Repubblica non cancellerà alcuna traccia o nome dalla sua storia. Non dimenticherà nessuna delle sue opere. Non abbatterà le statue. Piuttosto, dobbiamo guardare con lucidità alla nostra storia, a tutti i nostri ricordi. Il nostro rapporto con l’Africa in particolare, per costruire un presente e un futuro possibile attraverso il Mediterraneo”. Macron ha sottolineato come la Francia sarà intransigente di fronte a razzismo, antisemitismo e discriminazione ma ha anche elogiato la polizia, pilastro – secondo il presidente – dell’ordine repubblicano. “Sono esposti a rischi quotidiani per conto nostro. Ecco perché meritano il sostegno del governo e il riconoscimento della nazione”, ha detto.

Ue. Da oggi riaprono i confini

I Paesi europei vedono ormai alle loro spalle il picco della prima ondata di coronavirus e possono nuovamente guardare con un po’ meno di diffidenza ai propri vicini di casa. E con un po’ più di ottimismo alla stagione turistica estiva che sta iniziando. Da oggi, nella maggior parte del Vecchio Continente, cadranno le restrizioni sugli spostamenti e gli inviti a non viaggiare introdotti da quasi tutti a metà marzo, sull’onda dell’emergenza sanitaria, e si potrà cominciare di nuovo a circolare liberamente tra Paese e Paese.

Politica. Assemblea costituente M5S, è scontro Di Battista-Grillo

“Il M5S deve organizzare un congresso, un’assemblea costituente. Chiedo formalmente il prima possibile un’assemblea in cui tutte le anime possano costruire una loro agenda e vedremo chi vincerà’. Alessandro Di Battista, ospite di Mezz’ora in più, fa salire la tensione nel M5s. A stretto giro arriva l’affondo di Grillo: “Assemblea M5S? Pensavo di averle viste tutte, ma ci sono persone che hanno il senso del tempo come nel film ‘Il giorno della marmotta’”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy