Coronavirus Covid-19: Perù, trovato positivo il vescovo Travieso, vicario apostolico di San José del Amazonas

La Conferenza episcopale peruviana ha informato ieri attraverso un comunicato che mons. José Javier Travieso Martín, vescovo del Vicariato apostolico di San José del Amazonas, è stato trovato positivo al coronavirus, dopo il tampone effettuato all’ospedale regionale di Loreto.
“Con l’aiuto del Signore – si legge nella nota – mons. Travieso presenta finora un’evoluzione favorevole della patologia”, ma è comunque in isolamento nello stesso ospedale.
Conclude il comunicato: “Chiediamo a tutto l’episcopato, ai sacerdoti, ai religiosi e alle religiose e ai laici in generale di innalzare le loro preghiere al Signore dei Miracoli, fonte della nostra unità e speranza, e alla Beata Vergine Maria, per il recupero di mons. Travieso e di tutti i peruviani che soffrono di questa malattia”.
Il Perù è attualmente il quarto Paese del continente per numero di casi di Covid-19, circa 400, con 5 decessi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy