Coronavirus Covid-19: Scienza & Vita, “generare miglioramento di cura ed efficacia medica in ogni situazione di malattia e debolezza”

“L’associazione Scienza & Vita è vicina, in questa crisi sanitaria, alle persone in ansia per la diffusione del Covid 19 in Italia e, in particolare, a coloro che rientrano nelle fasce più a rischio di subirne gli effetti; è altresì a fianco degli operatori sanitari chiamati ad un surplus di lavoro, che stanno svolgendo egregiamente, con la dedizione e lo spirito di sacrificio propri delle professionalità di cura”. Lo si legge in una nota dell’associazione, diffusa oggi.
“È senza dubbio importante richiamare alle normali norme di igiene e invitare a seguire le indicazioni mediche per evitare la diffusione del virus”, annota Scienza & Vita, secondo cui “c’è un altro pericolo da cui mettere in guardia, ovvero il lasciarsi sopraffare da reazioni eccessive di ansia e panico, non giustificate dallo stato dei fatti. La vera prudenza consiste nell’usare i mezzi e i modi appropriati alla realtà fattuale, senza fingimenti, con rispetto del vero, al netto del tornaconto economico”.
Di qui un primo auspicio: “La presa di coscienza di questa emergenza ‘alleni’ tutte le componenti sociali per un futuro impegno verso le tante situazioni sanitarie difficili, purtroppo costantemente presenti nella vita ordinaria, affrontate ogni giorno da chi è afflitto da malattie gravi croniche, da malattie rare o da varie forme di disabilità”.
Ed un secondo: “La costruttiva collaborazione tra professionisti della salute e cittadini, che in questi giorni sta mostrando tutta la sua importanza e che, in qualche modo, ci coinvolge tutti, possa generare un miglioramento della cura e dell’efficacia medica in ogni situazione di malattia e debolezza. I virus si combattono con la scienza, la solitudine e il bisogno con la vicinanza di vita”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo

Informativa sulla Privacy