Coronavirus Covid-19: Bolzano, morto don Anton Leitner

Si è spento, ieri, all’età di 87 anni, don Anton Leitner, a seguito delle complicazioni causate dal Covid-19. Lo ha annunciato la diocesi di Bolzano-Bressanone. Il sacerdote è stato a lungo parroco a Prato Isarco e Campodazzo. I funerali si svolgeranno lunedì 23 novembre, alle 13.30, a Stilves, il suo paese natale in alta val d’Isarco.
Don Leitner era nato l’8 febbraio 1933 a Stilves. Ordinato sacerdote il 29 giugno 1958 a Bressanone, è stato prima cooperatore a San Giovanni in Valle Aurina e a Gais. Dal 1963 al 1967 don Leitner è andato missionario in Malawi. Nel 1967 è rientrato in diocesi diventando parroco a Prato Isarco, un servizio pastorale svolto per 41 anni. Dal 1971 al 2008 è stato anche parroco a Campodazzo. Don Leitner ha anche insegnato religione dal 1968 al 1998. Nel 2008 il sacerdote è stato esonerato dagli incarichi per raggiunti limiti di età. Don Anton Leitner ha trascorso gli ultimi anni a Campo di Trens in alta val d’Isarco.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy