Papa in Kazakhstan: Mattarella, “dialogo interreligioso e fratellanza umana aspetti imprescindibili per la costruzione della pace”

“La Sua presenza al Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali conferma il Suo costante e convinto impegno a favore del dialogo interreligioso e della promozione della fratellanza umana, aspetti imprescindibili per quanti desiderano adoperarsi per la costruzione della pace e per la tutela dei diritti umani, in Ucraina e in tante altre parti del mondo”. Lo ha scritto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel telegramma di risposta inviato a Papa Francesco in occasione del viaggio apostolico in Kazakhstan.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy