Tutela minori: diocesi Lazio Sud, diffusa una brochure dedicata al servizio di ascolto

(Foto: diocesi Lazio Sud)

Oggi la Chiesa italiana celebra la seconda Giornata nazionale di preghiera per le vittime e i sopravvissuti agli abusi, per la tutela dei minori e delle persone vulnerabili. L’iniziativa, istituita in corrispondenza della Giornata europea per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale, coinvolge tutta la comunità cristiana nella preghiera, nella richiesta di perdono per i peccati commessi e nella sensibilizzazione riguardo a questa dolorosa realtà.
Le diocesi del Lazio sud (Gaeta, Anagni-Alatri, Frosinone-Veroli-Ferentino, Latina-Terracina-Sezze, Sora-Cassino-Aquino-Pontecorvo) dal 2020 comminano insieme per offrire strumenti e servizi per la tutela dei minori, con lo specifico mandato di svolgere attività di formazione e prevenzione all’interno delle comunità parrocchiali e diocesane.

(Foto: diocesi Lazio Sud)

“Ogni parrocchia, associazione, movimento, fedele è chiamato a farsi carico del dolore e dando il proprio apporto alla prevenzione – si legge in una nota -. Per questo in occasione della prossima Giornata nazionale i referenti del Servizio interdiocesano con i vescovi hanno deciso di mettere al centro dell’attenzione delle nostre comunità il servizio di ascolto attraverso la diffusione di una brochure dedicata, così da porre un forte deterrente ai potenziali aggressori e promuovere una cultura di prevenzione e di contrasto ad ogni forma di abuso nei diversi ambiti della società”.
Tutte le notizie e i sussidi per essere parte attiva in questo processo di cura e prevenzione sono disponibili sul sito internet www.tutelaminoridiocesilaziosud.it.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy