Salesiani: Roma, al via l’VIII Assemblea generale delle Ius

Al via oggi a Roma (fino al 28), presso la sede centrale salesiana, la prima giornata dell’VIII Assemblea generale delle Istituzioni salesiane di educazione superiore (Ius). L’incontro, rende noto l’agenzia Ans, coinvolge operatori di diversi settori che condividono riflessioni sullo stato dell’arte delle sfide e delle opportunità che le istituzioni educative salesiane si trovano a gestire. La giornata si è aperta con l’inaugurazione da parte di don Garcia Morcuende, consigliere per la Pastorale giovanile. La prima sessione ha visto poi la relazione di don Dariusz Grzadziel, docente presso la Facoltà di Scienze dell’educazione dell’Università pontificia salesiana (Ups) di Roma. L’intervento, dal titolo “Educazione superiore e pandemia: impatto e prospettive”, ha esplorato tramite le esperienze recenti le potenzialità e i limiti che le misure di contenimento della pandemia hanno fatto emergere in campo educativo. La seconda sessione è stata tenuta invece da don Marcelo Farfán, già coordinatore generale delle Istituzioni salesiane di educazione superiore, che ha presentato il Rapporto Ius, documento che fotografa lo stato delle Ius nel mondo. Il pomeriggio prosegue con gli interventi sui Rapporti Ius specifici per i vari continenti. La giornata di domani, martedì 25, si aprirà con una relazione del rettor maggiore, don Ángel Fernández Artime, sulle sfide dell’educazione superiore nella Congregazione, e proseguirà con l’illustrazione delle valutazioni sulle politiche 2016-2021. Nel pomeriggio si discuterà poi sulle analisi e le proposte per orientare le politiche 2022-2026.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy