Alimentazione: Coldiretti, contadini di tutto il mondo a Roma per il pre food summit Onu

Ci saranno contadini e contadine da tutto il mondo con i loro prodotti tipici al primo mercato “internazionale” promosso dalla Coldiretti alla presenza della vicesegretaria generale dell’Onu Amina J. Mohammed, in occasione del pre food summit Onu, ospitato a Roma fino al 28 luglio. L’appuntamento è fissato per oggi, sabato 24 luglio, dalle 9.30 nel mercato di Campagna Amica al Circo Massimo di via San Teodoro 74 con gli agricoltori provenienti dai diversi continenti per esporre e far conoscere le loro specialità locali e dare il via alla prima Coalizione Mondiale dei Farmers Market. “Una risposta operativa alla richiesta di cibi sani e locali da parte dei consumatori e alla necessità di tutelare il reddito di agricoltori, allevatori e pescatori a livello globale. Una alleanza resa necessaria per garantire gli approvvigionamenti alimentari in tutto il mondo dove crescono povertà e fame a causa dell’emergenza sanitaria”, afferma la Coldiretti. Insieme alla vicesegretaria generale dell’Onu, che incontrerà le donne dell’agricoltura di tutto il mondo, saranno presenti il vicedirettore della Fao, Maurizio Martina, il segretario generale della Coldiretti, Vincenzo Gesmundo, e il direttore nazionale di Campagna Amica, Carmelo Troccoli, con l’invito esteso ai delegati arrivati per il pre-vertice da tutto il mondo. Per l’occasione sarà diffuso il Primo rapporto sulla “World farmers market coalition” realizzato dal Centro studi Divulga.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy