Salute pubblica: Prima la comunità, domani assemblea con don Colmegna e saluto di David Sassoli. Presentazione del progetto “Casa”

L’assemblea annuale di Prima la comunità, in programma domani, 17 aprile, dalle 10 alle 13, trasmessa in diretta streaming sul canale YouTube, costituirà l’occasione per presentare il progetto “Casa della comunità”. Porterà il suo saluto anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, con un video-intervento. “La Casa della comunità – spiega don Virginio Colmegna, presidente di Prima la comunità – è la proposta della nostra associazione per una riforma sanitaria che segni quella rivoluzione culturale, dalla sanità alla salute, che da tempo chiediamo e che la pandemia ha reso drammaticamente urgente. Le Case della comunità non saranno dei poliambulatori, ma luoghi di una presa in cura complessiva, sia dal punto di vista sanitario che da quello sociale, attraverso la collaborazione di tutti i soggetti operativi su un territorio, dagli enti locali alle aziende sanitarie fino agli enti non profit”.
Prima di entrare nei lavori assembleari e della presentazione del progetto “Casa della comunità”, oltre al video di Sassoli, sono previsti gli interventi del filosofo Mario Ceruti, della presidente dell’ospedale Bambino Gesù di Roma, Mariella Enoc, e del docente di Diritto costituzionale all’Università Cattolica, Renato Balduzzi. La relazione introduttiva è affidata al presidente di Prima la comunità, don Virginio Colmegna.
L’Associazione Prima la comunità “promuove l’idea di salute intesa come bene comune”, spiega un comunicato. L’associazione “è l’approdo di un percorso iniziato nel 2014 dall’azione comune di Fondazione Santa Clelia Barbieri di Porretta Alto Reno Terme (Bologna) e Fondazione Casa della carità Angelo Abriani di Milano”. Le due realtà si sono impegnate in un percorso di riflessione sui concetti e le finalità che sono alla base dell’esperienza delle “Case della salute”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy