Diocesi: mons. Lomanto (arcivescovo eletto Siracusa), “cammino pastorale nella riscoperta dell’eredità spirituale”

“Esprimo la mia gratitudine al Signore che voglio servire con fedeltà nella Chiesa che mi viene affidata, augurando di continuare il cammino pastorale nella riscoperta della viva eredità spirituale della diocesi e in linea con le indicazioni del Concilio Vaticano II, del magistero papale e in particolare dell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco”. Lo ha detto l’arcivescovo eletto di Siracusa, mons. Francesco Lomanto, nel suo saluto telefonico alla Chiesa siracusana, in occasione dell’annuncio in curia della sua nomina da parte di Papa Francesco. “Rivolgo affettuosi saluti alla Chiesa che è in Siracusa e innanzitutto a mons. Salvatore Pappalardo che con amorevole servizio ha guidato la diocesi e a mons. Costanzo, arcivescovo emerito, al clero diocesano e regolare, alle religiose, ai movimenti ecclesiali e alle aggregazioni laicali e alle varie realtà del popolo santo di Dio”. Infine, l’arcivescovo eletto ha rivolto una benedizione a tutto i fedeli.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy